12 Dicembre 2018
[]
news
percorso: Home > news > Roma

Livorno, il G.S. VV.F. "C. Tomei" organizza e promuove il progetto didattico sportivo "Judokando alla Sicurezza".

22-10-2018 12:05 - Roma
VVF Livorno



Il progetto didattico sportivo "Judokando alla Sicurezza", ideato dalla sez. judo del G.S. VV.F. "C. Tomei" di Livorno, approvato dall'Ufficio del Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, dall'Ufficio per le AttivitàSsportive, dalla Fijlkam Toscana - settore Judo e con la supervisione del Comando Provinciale VV.F. di Livorno, è stato inserito per l'anno scolastico 2018/19 nel programma "Scuola e Città" che riunisce i progetti approvati dal CRED - Centro Risorse Educative e Didattiche - che il Comune di Livorno offre ogni anno a sostegno della scuola per diversificare l'offerta formativa ed innovare la didattica.
"Judokando alla sicurezza" è stato concepito come una divertente palestra di allenamento alla prevenzione dei rischi negli ambienti di vita.
"Sicurezza e Sport" si pone l'obiettivo di coinvolgere attivamente i ragazzi con lo scopo di aiutarli ad affrontare i rischi e i pericoli che possono incontrare nelle loro attività quotidiane partendo dall'analisi dei banali incidenti domestici provocati da distrazione, ai comportamenti più idonei da tenere in caso di eventi straordinari quali terremoti, alluvioni e frane attraverso la conoscenza delle principali regole di sicurezza da seguire e la sperimentazione di modi di agire volti a evitare o limitare danni personali.
Rivolto a bambini/ragazzi dagli 8 ai 13 anni - dalla terza classe della scuola primaria alla terza classe della scuola secondaria di primo grado - prevede tre momenti di incontro :
- uno "teorico" in aula della durata di circa 2 ore in cui, attraverso una lezione frontale partecipata, con slides, foto con immagini di interventi reali dei vigili del fuoco commentate insieme, video e attività esperienziali guidate, viene stimolato un dialogo e un confronto con gli alunni sul tema della sicurezza e di come affrontare i pericoli; il percorso formativo misto di slides e video è stato pensato secondo la metodologia della Didattica Inclusiva.
- uno "pratico" in palestra, della durata di 4 ore di attività motorie sportive che, attraverso esercizi motorio/coordinativi propri del Judocon, ha l'obiettivo di coinvolgere attivamente i ragazzi nella conquista delle principali regole di prevenzione dei rischi nelle attività quotidiane attraverso il controllo dei propri movimenti.
- uno di "restituzione" in cui viene chiesto ai ragazzi di svolgere un elaborato scritto sull'esperienza fatta.




Fonte: UNVS Roma - Rassegna Stampa Vigili del Fuoco

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata