20 Ottobre 2021
[]
news
percorso: Home > news > Roma

Dourdan (F), il VF Alberto Arpino trascina l´Italia nella vittoria contro la Russia in coppa del mondo U20 di scherma.

13-02-2018 10:43 - Roma
Alberto Arpino è il primo a sx. nella foto
Ancora un oro pesante per l´Italsciabola Under 20, protagonista a Dourdan (F) nell´ultima prova stagionale di Coppa del Mondo; il VF Alberto Arpino e compagni hanno nuovamente vinto la gara a squadre, così come accaduto nella trasferta di Phoenix, confermandosi team da battere in vista dei prossimi impegni stagionali, Europei e Mondiali di categoria in programma rispettivamente a Sochi (RUS) dal 27 febbraio all´11 marzo ed a Verona dall´1 al 10 aprile pp.vv.
Il quartetto Azzurro - Arpino, Neri, Mignuzzi e Minischetti - dopo aver battuto l´Arabia Saudita per 45 a 28, la Bielorussia per 45 a 32 ed aver superato in semifinale gli Stati Uniti per 45 a 41 ha piegato in finale le resistenze della Russia, tornata in pedana dopo il forfait in Arizona, con un tiratissimo 45 a 43.
Nella gara individuale Alberto ha chiuso al dodicesimo posto; dopo aver sconfitto il belga Toch (15-7), il russo Tkachev (15-7) e lo spagnolo Fernendez Blanco (15-12) è stato sconfitto dal russo Pozdnyakov, che ha poi chiuso al terzo posto, con il punteggio di 15 a 9.

Il giovane schermitore Alberto Arpino, del G.S. Fiamme Rosse, è Giovane Testimonial dell´UNVS



Fonte: UNVS Roma - Rassegna Stampa Vigili del Fuoco

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari