27 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Roma

Arezzo, consegnato al Corpo Nazionale VV.F. il XXI Premio Internazionale Fair Play-Menarini

16-07-2017 22:01 - Roma
Prefetto di Arezzo Clara Vaccaro, prof. Fabrizio Santangelo
Tre giorni di Sport, eventi culturali e incontri all´insegna dell´etica sportiva e del Fair Play quello del XXI Premio Internazionale Fair Play - Menarini, organizzato da Angelo Morelli e Chiara Fatai.

Martedì 4 luglio il parco "I pini" a Castiglion Fiorentino (AR) ha visto l´esibizione per "Sport in piazza" di diverse discipline sportive, dalla lotta all´equitazione, dalla scherma al tennis, dal judo alla ginnastica e il taekwondo: non poteva mancare in questo contesto l´esibizione dei ginnasti del G.S. VV.F. Gasbarri di Arezzo, coordinati dallo Sdace Marco Covani, vicepresidente del Gruppo, e diretti dal Capo Reparto Rocco Amboni, già ginnasta di livello internazionale ed olimpionico a Los Angeles nel 1984.

Giovedì 6 luglio, i riflettori si sono accesi sullo splendido scenario del loggiato di Giorgio Vasari in Piazza del Municipio per la cerimonia di premiazione, trasmessa in diretta su SportItalia sul canale 60 e 153 del digitale terrestre e sulla piattaforma Sky nel canale 225 a partire dalle 20,30.

A condurre la serata, Lorenzo Dallari e Francesca Piccinini, pallavolista al debutto come presentatrice, entrambi insigniti in passato del riconoscimento, rispettivamente, nella sesta e nella decima edizione.

Tra gli sportivi premiati, gli sciatori Franz Klammer (discesa), Sofia Goggia (slalom) e Federico Pellegrino (fondo), gli atleti Yelena Isinbaeva (asta), David Rudisha (m.800) e Fabrizio Donato (triplo), Knut Knudsen (ciclismo), Niccolò Campriani (tiro a segno), Sara Anzanello (pallavolo), Nicole Orlando (special olimpics), Jarno Trulli (automobilismo), Niccolò Porcella (surf e volo alare), Zvonimir Boban e Fabio Pisacane (calcio).

Il Premio speciale "Fair Play e Coraggio" è stato assegnato al Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco con la seguente motivazione:

Ci sentiamo più sicuri quando arrivano. E arrivano in tante situazioni critiche, dall´incendio, alla ricerca e soccorso, agli incidenti stradali. Sono i garanti della sicurezza. Sono gli "Angeli" che rischiano la vita e ne salvano tante. Incommensurabile la loro opera in occasione dei drammatici terremoti.
E non a caso hanno vinto il World Firefighters, il più importante riconoscimento mondiale nella categoria. Sono i migliori al mondo. Ma non chiamateli supereroi: loro vogliono sentirsi definire "BUONI PROFESSIONISTI".


A ritirare il premio, in rappresentanza del Capo del Corpo, ing. Gioacchino Giomi, impossibilitato a recarsi a Castiglion Fiorentino, il prof. Fabrizio Santangelo, dirigente dell´Ufficio per le Attività Sportive - vicepresidente del GS VVF Fiamme Rosse.

Tra le autorità presenti, il Prefetto di Arezzo, dott.ssa Clara Vaccaro, il Direttore regionale VVF Toscana, ing. Gregorio Agresta, il gen. della Guardia di Finanza Raffaele Romano, i Sindaci di Castiglion Fiorentino, Mario Agnelli, e di Montevarchi, dott.ssa Silvia Chiassai.

Hanno preso parte all´evento anche testimonial e premiati delle precedenti edizioni come: Sasha Danilovic, Roberto Brunamonti, Giancarlo Antognoni, Umberto Panerai, Charlton Meyers, Marino Bartoletti, Gianni Gola.

http://www.vigilfuoco.it/sitiSpeciali/GestioneSiti/notizia.asp?codnews=42440&s=2



Fonte: UNVS Roma - Rassegna Stampa Vigili del Fuoco

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account